WILLIAM


Le pere William sono disponibili sul mercato da agosto a novembre.
Varietà oggi molto diffusa, la William fu selezionata, alla fine del Settecento, nella città di Aldernaston, in Inghilterra. È un frutto succoso dal tipico aroma: oltre al massiccio impiego industriale per confetture e succhi di frutta, la William rappresenta la pera estiva ideale per macedonie, frullati e cocktail.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ WILLIAM

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato                


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITA'

Aspetto
Sano e privo di sostanze estranee visibili.
Colorazione e maturazione omogenee

Colorazione
Buccia: verde chiaro giallastro con presenza di lenticelle
Polpa: bianco avorio

Forma
Piriforme

Qualità organolettiche
Polpa fine, fondente e zuccherina. Caratteristico aroma moscato

Grado rifrattometrico
>=13

Periodo di commercializzazione
Dal 15 agosto al 15 novembre

Conservazione
QUesta varieta', pronta per il consumo, con epidermide di color verde chiara o gialla, puo' resistere in cella frigorifera a 10-12C per 3-4 giorni

Manipolazione
Il prodotto viene commercializzato pronto per il consumo: in questo stato il frutto e' molto delicato e risente particolarmente delle manipolazioni non corrette. I frutti sottoposti a traumi manifestano un imbrunimento dell'epidermide ed un danneggiamento della polpa.

Azioni da evitare
Vista la sensibilita' della varieta sono da evitare le sovrapposizioni delle confezioni poste in vendita. Sconsigliati anche gli sbalzi termici. Vista la delicatezza dei frutti si consiglia di esporre poco prodotto per volta.

CONFERENCE

Dolce e succosa, la pera Conference è molto apprezzata dal consumatore, che la trova sui banchi di vendita da inizio novembre a tutto giugno.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ CONFERENCE

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato        


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Frutto sano, pulito, privo di residui, con lenticelle marcate

Colorazione
Buccia: verde-giallo bronzata, rugginosa al calice
Polpa: colore avorio

Forma
Piriforme ed affusolata

Qualità organolettiche
Polpa fondente, molto succosa, dolce, aromatica e poco acidula

Grado rifrattometrico
Consumo: >15
Conservazione: 12-14

Durezza della polpa
Conservazione: 5.5-6.5 Kg (pistone 8 mm)
Consumo: 4-4.5 Kg (pistone 8 mm)

Periodo di commercializzazione
Dal 1 novembre al 30 giugno

Conservazione
A temperatura di 8-10 C le Conference si possono conservare 72 ore e oltre dal momento dell'arrivo della merce nel deposito. La temperatura per una conservazione di lungo periodo oscilla in magazzino tra -0.5 e +0.5 C.

Manipolazione
Frutti abbastanza resistenti alle manipolazioni.
La sovrapposizione dei frutti sul banco vendita è sconsigliabile; in ogni caso, è opportuno sovrapporre i frutti con la massima delicatezza.

Azioni da evitare
E' sconsigliabile il rovesciamento della cassa.
Evitare gli sbalzi termici. Esporre poco prodotto per volta.

KAISER

Facilmente riconoscibile per la forma regolare e la buccia uniformemente di colore marrone, la varietà Kaiser, succosa e croccante, si presta al consumo fresco ed alla cottura.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ KAISER

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato        


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Frutto sano, pulito, privo di residui e rugginoso

Colorazione
Buccia: bronzata, colore tabacco, completamente rugginosa
Polpa: biancastra e leggermente vitrescente

Forma
Calebassiforme, con la parte superiore oblunga, ma contenuta

Qualità organolettiche
Polpa consistente, appena granulosa, succosa, dolce-acidula e aromatica

Grado rifrattometrico
Consumo: >13
Conservazione: 11

Durezza della polpa
Conservazione: 6-7 Kg (pistone 8 mm)
Consumo: 4.5-5 Kg (pistone 8 mm)

Periodo di commercializzazione
Dal 20 settembre al 15 aprile

Conservazione
A temperatura di 8-10 C le pere Kaiser si possono conservare 72 ore e oltre dal momento dell'arrivo della merce nel deposito.
La temperatura per una conservazione di lungo periodo varia in magazzino da -0.5 a +0.5 C.

Manipolazione
Le Kaiser sono abbastanza resistenti alle manipolazioni.
La sovrapposizione dei frutti sul banco vendita è sconsigliabile; in ogni caso, una precauzione indispensabile è di sovrapporre i frutti con la massima delicatezza.

Azioni da evitare
E' sconsigliabile il rovesciamento della cassa.
Evitare gli sbalzi termici. Esporre poco prodotto per volta.

DECANA DEL COMIZIO

Grosso frutto dalla forma tondeggiante, la Decana è stata selezionata ad Angers, in Francia, all'inizio dell'Ottocento. Per la sua polpa dolce, gustosa, ma anche compatta, questa pera si presta ottimamente alla cottura, in particolare nella preparazione di marmellate e succhi di frutta.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ
DECANA DEL COMIZIO

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                    
Presenza sul mercato            


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Frutto sano, pulito e privo di residui.
La maturazione è omogenea, con lenticelle marcate.

Colorazione
Buccia: giallo-verde, generalmente liscia, con parti del frutto venate di color rosa/rosso.
In alcune annate, particolarmente piovose, la Decana può presentare una buccia più ruvida.
Polpa: bianca

Forma
Turbinata o doliforme, tondeggiante

Qualità organolettiche
Polpa fine, succosa, molto profumata e dolce-acidula, con ottime caratteristiche gustative

Grado rifrattometrico
Consumo: >15
Conservazione: 11-12

Durezza della polpa
Conservazione: 4-5 Kg (pistone 8 mm)
Consumo: 3-4 Kg (pistone 8 mm)

Periodo di commercializzazione
Dal 1 ottobre al 31 marzo

Conservazione
A temperatura di 8-10 C si possono conservare 72 ore e oltre dal momento dell'arrivo della merce nel deposito.
La temperatura per conservazione a lungo periodo oscilla in magazzino da -0.5 a +0.5 C.

Manipolazione
Varietà molto delicata per la manipolazione, è decisamente consigliato esporre i frutti ad uno strato.

Azioni da evitare
E' sconsigliabile il rovesciamento della cassa.
Evitare gli sbalzi termici. Esporre poco prodotto per volta ed evitare la manipolazione eccessiva.

Note
La Decana del Comizio deve essere manipolata con maggior attenzione rispetto alle altre varietà di pere, essendo la più sensibile ad eventuali ammaccature causate da una cattiva manipolazione.

ABATE FETEL

L'Abate Fetel rappresenta una delle varietà di pere più richieste dal mercato e viene densamente coltivata in Emilia-Romagna, soprattutto nelle province di Modena e Ferrara.
Il nome le deriva dal monaco francese che la selezionò verso la metà del XV secolo.
La forma tipicamente allungata, la buccia verde rugginosa e la polpa bianca profumata sono i caratteri distintivi di questa pera.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ ABATE FETEL

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                    
Presenza sul mercato          


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Frutto pulito, integro e privo di residui.
Maturazione omogenea

Colorazione
Buccia: verde chiaro-giallo, rugginosa al calice e leggermente al dorso
Polpa: bianca

Forma
Calebassiforme, con la parte superiore molto oblunga

Qualità organolettiche
Polpa un po' grossolana, molto succosa, di gusto gradevole

Grado rifrattometrico
Consumo: >14
Conservazione: 11

Durezza della polpa
Conservazione: 5 Kg (pistone 8 mm)
Consumo: 3-4 Kg (pistone 8 mm)

Periodo di commercializzazione
Dal 15 settembre al 31 marzo

Conservazione
A temperature di 8-10 C si possono conservare 72 ore e oltre dal momento dell'arrivo della merce nel deposito.
La temperatura per una conservazione di lungo periodo in magazzino oscilla da -0.5 a +0.5 C.

Manipolazione
Frutti abbastanza resistenti alle manipolazioni.
La sovrapposizione dei frutti sul banco vendita è sconsigliabile; qualora venga effettuata, sovrapporre i frutti con la massima delicatezza.

Azioni da evitare
E' sconsigliabile il rovesciamento della cassa.
Evitare gli sbalzi termici. Esporre poco prodotto per volta, ed evitare la manipolazione eccessiva.

MAX RED BARTLETT
(William Rosso)

Varietà un tempo diffusa, oggi in contrazione, sebbene abbia ancora molti estimatori per l'ottima qualità della polpa, succosa e profumata. E' la classica pera estiva di breve conservazione, sensibile alle brusche manipolazioni.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ
MAX RED BARTLETT

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato            


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Sano, pulito, privo di residui, con maturazione e colore omogenei

Colorazione
Buccia: verde chiaro, estesamente coperta di colore rosso o rosso mattone
Polpa: bianco avorio

Forma
Piriforme

Qualità organolettiche
Polpa fine, consistente, succosa, zuccherina e profumata

Grado rifrattometrico
>=13

Periodo di commercializzazione (prodotto italiano)
Dal 15 agosto al 15 gennaio

Conservazione
Questa varietà di pera, pronta per il consumo, con colore di fondo dell'epidermide verde chiara o gialla, può conservarsi in cella frigorifera a 10-12 C per 3-4 giorni.

Manipolazione
Il prodotto viene fornito pronto per il consumo ed in queste condizioni è particolarmente delicato e sensibile alle brusche manipolazioni.
I frutti sottoposti a traumi manifestano un imbrunimento dell'epidermide e un danneggiamento della polpa.

Azioni da evitare
Vista la delicatezza di questa varietà sono da evitare le sovrapposizioni delle confezioni poste in vendita.
Sconsigliati anche gli sbalzi termici.
Vista la sensibilità dei frutti si consiglia di esporre poco prodotto per volta, onde evitare le eccessive manipolazioni.

GUYOT

La Guyot è una tipica pera estiva, succosa e zuccherina, che si consuma dalla prima decade di luglio a fine agosto.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ GUYOT

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato                    


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Sano e pulito; colorazione e maturazione omogenee

Colorazione
Buccia: liscia, verde chiara a maturazione gialla, presenza di numerose lenticelle
Polpa: bianco giallastra

Forma
Piriforme

Qualità organolettiche
Polpa granulosa, succosa e zuccherina

Grado rifrattometrico
>=10

Periodo di commercializzazione
Dal 10 luglio al 31 agosto

Conservazione
Questa varietà, pronta per il consumo, con epidermide di colore verde chiara o gialla, può resistere in cella frigorifera a 10-12 C per 3-4 giorni.

Manipolazione
Il prodotto pronto per il consumo è molto delicato e risente delle manipolazioni non corrette.
I frutti sottoposti a traumi manifestano un imbrunimento dell'epidermide e un danneggiamento della polpa.

Azioni da evitare
Vista la sensibilità della varietà sono da evitare le sovrapposizioni delle confezioni poste in vendita.
Sconsigliati gli sbalzi termici.
Si consiglia di esporre poco prodotto per volta, onde evitare le eccessive manipolazioni.

PACKAM'S TRIUMPH

Cultivar non molto diffusa, anche se mostra buone caratteristiche qualitative. I frutti, di sapore ottimo ed aspetto gradevole, vengono commercializzati fino ad inverno inoltrato come "William tardivo" per la notevole somiglianza con questa cultivar. La varietà Packam's Triumph è stata selezionata alla fine del XIX secolo nello stato australiano del Nuovo Galles del Sud.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ
PACKAM'S TRIUMPH

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato              


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Frutto di grossa pezzatura.
Colorazione e maturazione omogenee

Colorazione
Buccia: giallo-verdastra
Polpa: bianco avorio

Forma
Piriforme

Qualità organolettiche
Polpa fine, dolce e succosa

Grado rifrattometrico
>=13

Periodo di commercializzazione
Dal 10 settembre al 31 gennaio

Conservazione
Questa varietà, pronta per il consumo, può conservarsi in cella frigorifera a 10-12 C per 3-4 giorni.

Manipolazione
Il prodotto pronto per il consumo risente delle manipolazioni eccessive.

Azioni da evitare
Sono da evitare le sovrapposizioni delle confezioni poste in vendita.

SANTA MARIA

La Santa Maria è una varietà estiva, abbastanza succosa e caratterizzata da elevata produttività e precoce fruttificazione. Per queste interessanti peculiarità la sua coltivazione riscuote un buon interesse nell'Italia centro-meridionale.
La pera Santa Maria si consuma da metà luglio a fine ottobre.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ SANTA MARIA

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato                


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Frutto di dimensioni medie, sano e pulito.
Colorazione e maturazione omogenee

Colorazione
Buccia: liscia, giallo-verde, con sovraccolore rosso all'insolazione
Polpa: bianca

Forma
Piriforme

Qualità organolettiche
Polpa mediamente fine e di sapore gradevole

Grado rifrattometrico
>=11

Periodo di commercializzazione
Dal 15 luglio al 31 ottobre

Conservazione
Questa varietà, pronta per il consumo, con epidermide di colore giallo-verde, può resistere in cella frigorifera a 10-12 C per 3-4 giorni.

Manipolazione
Il prodotto pronto per il consumo è abbastanza delicato e risente delle manipolazioni non corrette.

Azioni da evitare
Vista la sensibilità della varietà, sono da evitare le sovrapposizioni delle confezioni poste in vendita.
Si consiglia di esporre poco prodotto per volta, onde evitare le eccessive manipolazioni.

ROSADA

Varietà invernale, la pera Rosada è riconoscibile per la forma tondeggiante e la buccia di colore giallo-rosato. La croccantezza della polpa ne favorisce il consumo fresco. Mediamente succosa e zuccherina, la Rosada evidenzia un'ottima conservabilità, che ne prolunga il consumo fino alla prima decade di marzo.

IL CALENDARIO DELLA VARIETÀ ROSADA

GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
Epoca di raccolta                      
Presenza sul mercato            


CARATTERISTICHE MINIME DI QUALITÀ

Aspetto
Frutto sano e regolare, privo di residui e rugginosità

Colorazione
Buccia: colore giallo, con sovraccolore rosa sul 30-50% della superficie
Polpa: colore bianco

Forma
Doriforme, di dimensioni medio-grandi

Qualità organolettiche
Polpa soda, di fine tessitura.
Poco succosa e mediamente dolce-acidula

Grado rifrattometrico
>=13
Conservazione: 11.5

Durezza della polpa
Conservazione: 6-6.5 Kg (pistone 8 mm)
Consumo: 2.5 Kg (pistone 8 mm)

Periodo di commercializzazione
Dal 1 ottobre al 10 marzo

Conservazione
Caratterizzate da ottima conservabilità, le pere Rosada si mantengono bene in magazzino per 96 ore ed oltre ad una temperatura di 8-10 C.
La temperatura per una conservazione di lungo periodo varia da -0.5 a +0.5 C.

Manipolazione
Le pere Rosada sono abbastanza resistenti alle manipolazioni; in ogni caso, è buona norma sovrapporre i frutti con la massima attenzione..

Il Negozio || Il Calendario || La Scheda Monografica || Le Varietà || Le Zone di Coltivazione || I Link